Lenti a Contatto Progressive
Lenti a Contatto Progressive

Lenti Progressive

Le lenti a contatto progressive sono disegnate per offrire una visione ottimale a chi presenta difetti di vista come astigmatismo, ipermetropia e miopia ed al tempo stesso la presbiopia. Quindi permettono una visione chiara a tutte le distanze.

La lente a contatto progressiva ha differenti zone di correzione ottica per permettere la visione da vicino, a distanza intermedia e da lontano.

Le progressive sono tra le lenti a contatto più complesse, per questo è importante affidarsi ad un contattologo esperto. Presso l’Istituto Ottico Fios i nostri optometristi contattologi progettano le lenti a contatto progressive su misura, grazie all’uso della topografia corneale.
La topografia corneale è un esame eseguito attraverso il topografo, uno strumento che riproduce una vera e propria mappa della cornea, come se fosse un calco, permettendo così di costruire una lente a contatto adatta ad ogni singolo occhio.

Lenti a Contatto Progressive.

Lenti a Contatto Progressive o Multifocali

Qual è la differenza tra lenti progressive e lenti multifocali?

Le lenti multifocali o bifocali hanno la zona di visione da lontano nel centro e degli anelli concentrici per la visione intermedia e da lontano. Questi anelli presentano delle linee di divisione, che possono causare fastidi poiché si vedono.
Mentre le lenti a contatto progressive hanno una struttura asferica e sono simili alle lenti progressive per occhiali.

Sono progettate per offrire un passaggio graduale tra le zone per la visione da lontano, intermedio e vicino; senza così procurare fastidi.

Per scegliere le lenti multifocali più adatte alle tue esigenze, è importante determinare esattamente la tua acutezza visiva. Inoltre, la conformazione dei tuoi occhi e del film lacrimale riveste un ruolo altrettanto importante come l’attività quotidiana e le attività nel tempo libero.
Le lenti a contatto multifocali sono disponibili sia morbide che rigide gas permeabili (RGP).

Vantaggi delle Lenti Progressive

  • elevata capacità visiva per tutte le distanze: vicino, intermedio e lontano
  • nessuna linea di divisione tra le varie zone di correzione
  • possibilità di vedere nella maggior parte delle condizioni senza dover portare occhiali in aggiunta alle lenti

Inconvenienti:

  • all’inizio può presentarsi un adattamento difficoltoso dovuto ad una diversa esperienza visiva
Topografia Corneale
Esame Contattologico
  • Topografia Corneale
  • Retinoscopia
  • Test del Segmento Anteriore
  • Test del film lacrimale
  • Esame 50€
Visita Contattologica